BMW

BMW Serie 2 restyling 2018

La monovolume dedicata alle famiglie si rinnova. Ancora più tecnologica e con motorizzazioni più efficienti, sia la cinque che la sette posti.

Le linee rimangono le stesse ma con un nuovo aspetto grazie all’ampia griglia ridisegnata e ai fari a LED richiedibili come optional. Due nuove colorazioni disponibili: Jucaro Beige e Sunset Orange, così come i cerchi con nuovi disegni e dimensioni da 17 a 19 pollici.

Per quanto riguarda l’abitacolo, sono stati usati nuovi materiali più esclusivi e nuove tappezzerie per i sedili in tela/Sensatec e pelle. Un restyling anche della leva del cambio per versioni equipaggiate con il la trasmissione a doppia frizione Steptronic a sette o otto rapporti.

A livello di infotainment, è stato introdotto il sistema iDrive di ultima generazione e i sistemi di navigazione con schermo touch da 6,5 o 8,8 pollici con comandi vocali. Disponibile anche BMW ConnectedDrive che permetterà di consultare lo stato del traffico in tempo reale, interagire con l’agenda e molte altre utili funzionalità.

Sempre maggiori possibilità di connessione grazie alla compatibilità con Apple CarPlay. Su richiesta, si potrà aggiungere un caricatore senza fili per lo smartphone e un punto di accesso WiFi collegabile con un massimo di 10 dispositivi. Migliorata la sicurezza che, con il pacchetto Driving Assistant Plus, la Serie 2 Active Tourer potrà contare sul cruise control attivo e sulla frenata assistita.

Per BMW Serie 2 Active Tourer sono confermate le motorizzazioni con potenze tra i 109 e i 231 CV. Introdotto su tutte le versioni del sistema SCR per il trattamento dei gas di scarico al fine di ridurre le emissioni di CO2. Alcune versioni vengono proposte anche con il powertrain ibrido da 224 CV, 385 Nm di coppia e 2,3 litri/100 km.

L’arrivo della nuova Serie 2 Active Tourer è previsto in primavera, dopo il debutto al Salone di Ginevra 2018.